Chiudi
CulturaIntrattenimento

Pizza Village, al via il Mondiale del pizzaiolo e arriva Nathan Myhrvold ex socio di Bill Gates

_MG_0301

Lunedì 20 la presentazione di Modernist Pizza, il lavoro enciclopedico dell’ex chief technology officer di Microsoft, Nathan Myhrvold e il Campionato Mondiale del Pizzaiolo – Trofeo Caputo.  

Napoli, 19 giugno 2022 – Dopo lo strepitoso successo dei due concerti a piazza del Plebiscito Gigi D’Alessio sarà protagonista, domenica 26, anche sul palco del Pizza Village Napoli nella giornata conclusiva della manifestazione. Per il cantante, che si esibirà la stessa sera di Luchè ed Eugenio Bennato, si tratta di un piacevole ritorno dopo l’esibizione, sullo stesso palcoscenico, del 2017 quando il Lungomare fu totalmente invaso dai suoi fans.

Gigi D’Alessio, che in quell’occasione definì il pubblico presente “una distesa di cuori” e che lanciò dal palco un personale appello affinché la pizza diventasse riconoscimento Unesco, sarà dunque alla sua terza tappa napoletana in soli 8 giorni. Gli organizzatori del Pizza Village, che hanno fortemente voluto il ritorno del cantante napoletano, offriranno così un’opportunità a coloro che non sono riusciti a vederlo dal vivo nello scorso fine settimana.

Intanto il programma del Pizza Village Napoli, dopo l’ottimo riscontro di pubblico del primo weekend, prosegue con importanti appuntamenti. Ad aprire la settimana la 19esima edizione del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo. L’appuntamento durerà due giorni ed assegnerà ben 10 titoli iridati.

Lunedì 20 (ore 18) in area Ospitalità del Pizza Village, grande attesa per la presentazione dell’enciclopedico “Modernist Pizza”Il lavoro di tre volumi che rende omaggio al cibo più conosciuto e amato al mondo, oltre il libro di ricette per l’incredibile numero di 1700 pagine complessive, è un libro imprescindibile per tutti gli appassionati della pizza, professionisti e non, minuziosamente progettato e redatto dal team di Modernist Cuisine, fondato da Nathan Myhrvold, l’ex chief technology officer di Microsoft e socio di Bill Gates. A presentare e confrontarsi con l’autore Nathan Myhrvold sarà il giornalista Luciano Pignataro. Ospiti: Antimo Caputo, Enzo Coccia, Alessandro Condurro, Alfonso Iaccarino.

Martedì 21 (ore 18), sempre in area Ospitalità, si svolgerà il convegno dal titolo “La pizza tra scienza e mito”. L’adozione di scelte alimentari appropriate appare ormai da tempo una componente centrale del progetto di cura per la prevenzione e la riduzione degli eventi cardiovascolari. Intervengono: prof. Paolo Calabrò, prof. Marcellino Monda, prof. Paolo Golino e Salvatore Antonio Grasso, presidente Unione Pizzerie Storiche Napoletane – Le Centenarie. Conduce Antonella Amodio.

Tags : Bill Gatesnapoli pizza village 2022Nathan Myhrvoldpizza village 2022
Salvo Ricci

Autore Salvo Ricci