Chiudi
Musica

“Notti di luna blu” il primo singolo della ventenne Lucia Sabatino

“Notti di luna blu” 

il primo singolo della ventenne 

Lucia Sabatino 

Lucia, 20 anni, ma già le idee chiare su ciò che intende comunicare, racconta così la nascita del suo primo singolo -Notti Di Luna Blu-: “Non é una canzone d’amore, ma una canzone di gratitudine. Intendo ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutata ad uscire dal buio, dalla depressione” È chiamato il ”male oscuro” ed è un tema importante e coraggioso, soprattutto se a parlarne è una giovane donna.

Lucia comincia a scrivere canzoni all’età di 5 anni. La timidezza però, non le permette di esternare quello che ha dentro e la ostacola in molte circostanze.

Nel 2015, abbandona una parte del suo lato timido e decide di seguire i primi corsi di canto. É una lotta contro se stessa.

Appassionata di poesia e disegno mostra subito attitudini artistiche tanto che, a soli 5 anni, si divertiva a musicare i versi dei poeti elementari e, poco dopo, ad imitare i quadri del bisnonno pittore ispirandosi a Frida Kahlo, Caravaggio, Van Gogh e Leonardo Da Vinci. Nella musica trova la sua dimensione espressiva primaria: “La musica per me è la risposta a tutto ed è ciò che mai mi ha lasciato sola”.

La sua ambizione comincia a dare i primi risultati.

Nel 2018 partecipa a Casa Sanremo con “Mi sono innamorato di te” (canzone anche del suo debutto sopra un palcoscenico qualche anno prima) e con “Chiamami ancora amore”.

Qualche mese dopo scopre di essere passata tra i 100 finalisti nazionali.

Lucia ha affrontato e vinto la sua battaglia, e racconta così la nascita del suo primo singolo:

“NOTTI DI LUNA BLU nasce in una notte invernale.

Sfogliavo un vecchio diario, uno di quelli che mi hanno accompagnata per tutta la vita e lessi una frase tratta da un libro.Diceva: “Ci sono persone magnifiche su questa terra che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani”

Cominciai a sentire un profumo che mi ricordava qualcuno.”

Qualche anno fa, una persona mi disse: “Se hai paura, non cominciare dall’amore, comincia solo a dire GRAZIE “

“Notti di luna blu” é il mio modo di dire “GRAZIE”.

È la stessa luna che nell’antichità dava il potere di riflettere sulle proprie mancanze e sui propri sogni.

“Saranno stati gli angeli

a proteggerci dal buio”

Tutto é nato da questa frase

e tutto é racchiuso tra le parole.

Bisogna soltanto saperle ascoltare.”

Tags : lucia sabatinonotti di luna bluprimo singolo